Home » Governance » Consiglio di amministrazione

Consiglio di amministrazione

La società è amministrata da un Consiglio di Amministrazione composto da 11 membri, 6 dei quali sono indipendenti. I consiglieri possono rimanere in carica per non più di tre esercizi, sono nominati e possono essere rieletti dall’Assemblea degli Azionisti. Il mandato dell’attuale consiglio scadrà con l’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2019.
Il consiglio ha il potere di intraprendere ogni operazione che consideri opportuna per raggiungere gli obiettivi della società.
Presidente onorario di CIR è il fondatore della società Carlo De Benedetti.
Composizione del Consiglio di Amministrazione
NomePosizioneEsecutivo/non esecutivoIndipendenza (Codice di Autodisciplina)Indipendenza TUF
Rodolfo De Benedetti PresidenteEsecutivo
Monica Mondardini Amministratore DelegatoEsecutivo
Philippe Bertherat ConsigliereNon Esecutivoxx
Maristella Botticini ConsigliereNon Esecutivoxx
Edoardo De Benedetti ConsigliereNon Esecutivo
Franco Debenedetti ConsigliereNon Esecutivo
Marco De Benedetti ConsigliereNon Esecutivo
Silvia Giannini ConsigliereNon Esecutivoxx
Claudio Recchi ConsigliereNon Esecutivoxx
Guido Tabellini ConsigliereNon Esecutivoxx
NOTE: Indipendenza (Codice Autodisciplina e TUF): indica se un consigliere può essere qualificato come indipendente sulla base dei criteri stabiliti dal Codice di Autodisciplina (edizione luglio 2015) e dall’art. 148 comma 3 del T.U.F. L’Assemblea degli Azionisti del 28 aprile 2017 ha deliberato che il Consiglio di Amministrazione sia di 11 membri. Il Consiglio di Amministrazione del 27 aprile 2018 ha verificato l’esistenza dei requisiti di indipendenza stabiliti nel Codice di Autodisciplina.