Home » Sostenibilità » Stakeholder » Fornitori

Fornitori

Le società del gruppo CIR assicurano un rigoroso controllo delle pratiche di approvvigionamento, che rappresentano le fondamenta per un business responsabile e sostenibile. La catena di fornitura delle società del gruppo CIR è vincolata dai principi contenuti nel Codice Etico, che è applicato a tutti i fornitori.

La catena di fornitura di GEDI è incentrata sull’approvvigionamento della carta, materia di importanza primaria nella sua produzione industriale ed elemento sensibile anche per l’impatto ambientale che genera. Espresso si rivolge a cartiere di primaria importanza, che sono in grado di garantire la più stretta osservanza delle normative europee sulla tutela dell’ambiente: si tratta di aziende internazionali leader del settore, che attingono la materia prima da foreste che godono di certificazioni per la protezione dell’ambiente. Tutti i fornitori di carta fanno ricorso, anche se in percentuali diverse, all’utilizzo del DIP (deinked pulp - pasta di cellulosa disinchiostrata) per la produzione, prevalentemente, di carta newsprint, newsprint migliorato e patinatino.

Nel settore sanitario, il gruppo KOS pone alla base dei rapporti con i propri fornitori i principi di trasparenza, affidabilità e risultati verificati. KOS ha deciso di organizzare un’area acquisti centrale, al fine di ottenere vantaggi economici, omogeneità dei prodotti e servizi acquistati, controllo della spesa, miglioramento dell’efficienza e riduzione dell’uso di sostanze e materiali allergeni. La selezione dei fornitori avviene prevalentemente a livello centrale, privilegiando produttori nazionali ma anche, dove possibile e conveniente, fornitori locali. Al fine di garantire tracciabilità e massima trasparenza nella catena di fornitura, sono ammesse al procedimento esclusivamente le ditte fornitrici in possesso di requisiti quali regolarità contributiva, autodichiarazione antimafia, presentazione di CCIAA, adesione al Codice Etico di KOS, rispondenza a D. Lgs. 81/08 (Testo unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro), rispondenza a D. Lgs. 196/03 (Codice in materia di protezione dei dati personali).

I processi di acquisto di Sogefi sono improntati alla concessione di pari opportunità ad ogni fornitore, alla lealtà e all’imparzialità. La selezione dei fornitori e la determinazione delle condizioni di acquisto sono precedute da una valutazione obiettiva della qualità, del prezzo e della capacità di fornire e garantire servizi di livello adeguato. Sogefi promuove la diffusione dei principi di responsabilità sociale lungo la catena di fornitura. A tal proposito, la società sta predisponendo un Codice di condotta commerciale da distribuire ai fornitori e a tutti gli altri business partners (agenti commerciali, distributori, ecc.) per illustrare le regole e i principi che caratterizzano il modo di fare impresa di Sogefi. Inoltre, considerato l’obiettivo di riduzione dei propri impatti ambientali, Sogefi accoglie positivamente i fornitori in possesso di requisiti ambientali, come la certificazione ISO 14001. Per garantire la presenza di pratiche di approvvigionamento sostenibile lungo la catena del valore, la società sta elaborando un Codice di condotta fornitori, nel quale si esplicitano i principi e i requisiti etici, sociali e ambientali che i fornitori sono tenuti a rispettare.
Espresso acquista carta da produttori certificati