Strategia finanziaria

Solidità e flessibilità della struttura patrimoniale sono i due principali obiettivi della strategia finanziaria di CIR.

Al fine di garantire il raggiungimento degli obiettivi patrimoniali della società, il management modula l’utilizzo del leverage, misurando l’incidenza delle fonti di finanziamento sull’attività di investimento. Il leverage è calcolato come rapporto tra l’indebitamento finanziario netto (rappresentato dai prestiti obbligazionari emessi al netto delle disponibilità liquide e degli investimenti in strumenti finanziari ritenuti liquidi) e il totale delle attività di investimento valutate al fair value (composte dagli investimenti in partecipazioni e dalla parte residuale degli investimenti in strumenti finanziari).

L’obiettivo del management è di mantenere tale rapporto ad oggi del 12% su valori contenuti.