Home » Investitori » Gestione del rischio » Rischi operativi

Rischi operativi

Il modello di analisi e valutazione dei rischi del gruppo CIR si basa su linee guida definite ai più alti livelli organizzativi a livello di piani strategici, sviluppo dei sistemi, budgeting e esposizione al rischio. Con cadenza almeno annuale, il gruppo svolge analisi di dettaglio degli eventi che possono influenzare in modo significativo la performance aziendale, identificando l’eventuale impatto economico. Questa analisi permette di individuare gli elementi di mitigazione del rischio attraverso piani di azione appropriati, la cui efficacia ed effettiva realizzazione è verificata periodicamente dagli organi di controllo preposti.

Il gruppo ha identificato i rischi ricorrenti, tra cui i rischi organizzativi e reputazionali, i fattori che impattano sui risultati delle società partecipate, la gestione dell’attivo finanziario. Tali aspetti vengono monitorati e valutati in base al loro impatto:
  • derivante dagli andamenti presenti e futuri degli scenari economici, demografici, ambientali, competitivi, normativi e tecnologici;
  • sulla reputazione;
  • sugli assetti organizzativi e di governance;
  • sugli obiettivi reddituali;
  • sulla posizione finanziaria.