La procedura per le operazioni con parti correlate è stata approvata dal Consiglio di Amministrazione di CIR del 28 ottobre 2010 ed è efficace a partire dal 1° dicembre 2010. La procedura ha la finalità di stabilire i principi di comportamento che la Società è tenuta ad adottare per garantire una corretta gestione delle operazioni con parti correlate e a tal fine:
  • 1.      determina i criteri e le modalità per l’identificazione delle parti correlate della Società
  • 2.      detta i principi per l’individuazione delle operazioni con parti correlate
  • 3.      disciplina le procedure per l’effettuazione delle operazioni con parti correlate
  • 4.      stabilisce le modalità di adempimento dei relativi obblighi informativi  

Download