Home » Governance » Codice di Autodisciplina

Codice di Autodisciplina

Il Codice di Autodisciplina contiene:
  • la descrizione  dei principali compiti e funzioni degli organi sociali
  • l’illustrazione del sistema di controllo interno e di gestione dei rischi della Società.
La rappresentazione di tali compiti e funzioni è effettuata in modo organico in un unico documento nel quale è possibile reperire, oltre ai contenuti, riferimenti specifici al quadro delle regole applicabili: le disposizioni di legge e di regolamento, le norme statutarie così come i principi del Codice di Autodisciplina di Borsa Italiana S.p.A. a cui la Società aderisce. CIR nel Consiglio di Amministrazione del 29 ottobre 2012, a seguito delle nuove disposizioni del Codice di Autodisciplina di Borsa Italiana S.p.A. introdotte nel dicembre 2011, ha aggiornato la propria corporate governance e approvato procedure interne come indicato nel Codice. Al fine di recepire le modifiche introdotte nel Codice di Autodisciplina di Borsa Italiana S.p.A. nei mesi di luglio 2014 e luglio 2015, il Consiglio di Amministrazione ha provveduto ad aggiornare il Codice di Autodisciplina della Società.